Le Puits de Silvestro
un pozzo in Burkina per ricordare Silvestro Montanaro


 "Due sentieri non si incrociano mai per caso" recita un proverbio Africano,
il mio e quello di Silvestro si incrociarono diverse volte in varie città in cui era invitato a parlare delle sue esperienze come giornalista "degli ultimi". Oggi, a quasi un anno dalla sua scomparsa, Bambini nel Deserto si sente in dovere di omaggiarlo per la testimonianza che ci ha lasciato: sempre più ci pesa la sua mancanza con quella lucida vivacità che caratterizzava i suoi interventi.
Desideriamo ricordarlo con un’azione utile e concreta, come era il suo lavoro, e il paese non poteva che essere il Burkina Faso. 
La località? Una tra le tante in cui c’è bisogno di un pozzo che sorgerà a beneficio della comunità di Zitenga, accanto alla panetteria sociale che BnD installò nel 2017.

Luca Iotti - Presidente di Bambini nel Deserto

Un luogo speciale...
I racconti e i reportages di Silvestro hanno contribuito in maniera importante alle mie scelte di vita e al mio amore verso il continente africano.

Quando Luca Iotti mi ha raccontato la sua idea di realizzare un pozzo in memoria di Silvestro ho immediatamente pensato che quel luogo avrebbe dovuto essere diverso e speciale. È nato così questo segno rosso nella brousse, con due grandi aperture a cerchio che rappresentano simbolicamente lo sguardo attento e umano di Silvestro: quell’obbiettivo puntato sulle persone e sulla vita vera, sempre alla ricerca di giustizia, verità e dignità.
Un luogo semplice ed essenziale ma speciale: un luogo in cui ci si incontra, si trascorre tempo insieme, si parla, si combinano affari, si gioca, ci si innamora, in una parola si vive
.

Federico Monica – Architetto

Il progetto prevede la realizzazione di un pozzo con aree di incontro e ritrovo a Zitenga, un piccolo centro abitato del Burkina Faso, il Paese degli Uomini Integri così battezzato dal Capitano e Presidente Thomas Sankara a cui Silvestro dedicò uno dei suoi documentari più famosi e importanti "E quel giorno uccisero la felicità" andato in onda su RAI3 il 18 gennaio 2013.

Il costo del progetto è di 10.550 €.
Chi vorrà aiutarci nella realizzazione di questo progetto potrà inviare il proprio contributo libero con un bonifico bancario all'IBAN: IT 24G 01030 1290000000 1500048 con causale Il Pozzo di Silvestro.

Per gentile concessione di Mauro Biani, noto illustratore di numerosi importanti quotidiani e settimanali, verrà dipinto da un'artista locale su una parete della struttura questa immagine realizzata l'anno scorso in occasione della prematura scomparsa di Silvestro a soli 66 anni.